.
Annunci online

politica interna
14 febbraio 2014
NTO CUUULO LETTA !!!

Renzi all'assalto di Letta

Dopo D'alema e Veltroni ecco che il neo segretario del PD ci riprova a spodestare il proprio compagno di partito Enrico Letta dalla poltrona di primo ministro.
Non è che queste operazioni abbiano portato fortuna alle nascenti stelle di falcia e martello e ... si sa non c'è 2 senza 3. Ma forse il RENZI LA QUALUNQUE dello scudo crociato riuscirà a sfatare questo mito ...
Ai posteri l'ardua sentenza !!!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. primo ministro renzi letta la qualunque

permalink | inviato da CARMEN2009 il 14/2/2014 alle 10:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
politica interna
20 dicembre 2013
Dal politichese al tweetterese
Renzi & Grillo si sfidano su twitter

E' inutile negarlo la scena politica è cambiata, oggi le battaglie si affrontano a suon di tweet e non più sfoderando il proprio bagaglio culturale ed ideologico in una polemica di ampia argomentazione politica.
D'altronde siamo il prodotto del nostro tempo che denota inevitabilmente un ridotto lessico che si sposa perfettamente con #
politica interna
30 novembre 2012
Tutti a votare Bersani per cambiare l'Italia
E' da lunedi che i muri di Roma sono stati tapezzati da manifesti con su scritto: "Tutti a votare Bersani per cambiare l'Italia", io non credo all'affermazione per tutta una serie di motivi ma, principalmente, perchè penso che Bersani non abbia quel carisma per raggiungere la maggioranza necessaria a governare il Paese. Al poco carisma si aggiunga anche la crisi politica in atto che premierà l'astensionismo ed i partiti populisti che rompono gli equilibri della casta. Non vogliamo dare un giudizio sulla persona, ma sicuramente Bersani rappresenta gli equilibri della casta, basta sentirlo parlare di alleanze e della possibilità di affidare a Monti il ministero dell'economia. In pratica, allo stato attuale delle cose, una vittoria alle primarie di Bersani si tramuterà in un governo tecnico con la presidenza affidata a Monti.
Io non voto Bersani, perchè altri 4 anni di Monti li trovo insopportabili e poco civili per un paese come l'Italia. Le ultime esternazioni sulla sanità ed il problema dei malati di SLA danno un esempio della pochezza di questo governo sugli aspetti sociali del Paese ed una visione ristretta dello strato sociale italiano, che l'attuale governo non riesce a configurare al di fuori della stretta cerchia di amici milionari.
Su questo punto mi permetto di precisare, spero senza essere vista come rottamatrice, che di questo governo e di questo entourage il segretario del partito democratico ha fatto parte, per tale motivo mi costa difficolta credere che possa cambiare l'Italia.
Voterò l'alternativa, voterò per chi è capace di mandare a casa questo governo Monti, voterò Renzi.

sfoglia
gennaio        aprile

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte